Laos Cambogia e Thailandia-Koh Lipe - Rotte Nel Mondo srl - Tour operator Milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laos Cambogia e Thailandia-Koh Lipe

LAOS - CAMBOGIA - THAILANDIA
un interessante mix di cultura, storia ed archeologia, natura e mare...


1° giorno: MILANO MALPENSA – DOHA – BANGKOK

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa con volo Qatar Airways  per Doha, arrivo e coincidenza con volo Qatar Airways  per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo.
                                              
2° giorno: BANGKOK – LUANG PRABANG (LAOS)   

Arrivo a Bangkok e coincidenza dallo stesso aeroporto, con volo Lao Airlines per Luang Prabang. Arrivo e disbrigo delle formalità di ingresso per l’ottenimento del visto in aeroporto (indicativamente usd. 35 a persona e 1 fototessera). Quindi incontro in aeroporto con i nostri corrispondenti e trasferimento incluso in macchina privata in albergo “Palais Juliana” -  camera Deluxe. Serata libera e pernottamento.

3° giorno: LUANG PRABANG – la città   

Prima colazione.  Giornata intera con guida privata in lingua italiana dedicata alla visita della città dove si potranno ammirare alcuni tra i 54 templi dai tetti dorati: il Vat Visoun, il Vat Sené, il Vat  Xieng Thong. (“Tempio della Città d’Oro”), con stupa, cappelle e piccoli santuari disposti a scacchiera, quindi si continuerà con il vecchio Palazzo Reale (oggi Museo Nazionale) che custodisce fra antichi tesori,  il prezioso Phra Bang, Buddha khmer simbolo del “Regno di un Milione di Elefanti”.
Pranzo incluso in ristorante locale. Passeggiata nella vecchia città e nel pomeriggio si continua per Vat Xieng Thong, uno dei più bei templi, patrimonio mondiale dell’Unesco e posto al culmine del Phu Si, la collina sacra che domina il paesaggio di Luang Prabang. Tempo a disposizione per immergersi nel colorato mercato artigianale dove è possibile incontrare gente di etnia Hmong. Rientro in hotel. Sistemazione al Palais Juliana Hotel in camera Deluxe. Serata libera e pernottamento.

4° giorno: LUANG PRABANG – le grotte  

Prima colazione. Parte della giornata sarà dedicata alla visita guidata a Pak ou. Nella parete di roccia calcarea si aprono due grotte sovrapposte che ospitano centinaia di statue del Buddha di ogni dimensione. La grotta inferiore, Tham Ting, è raggiungibile direttamente dal fiume, mentre per accedere a quella superiore, molto oscura e profonda, occorre salire per una scalinata e procedere all’interno con torce.  Pranzo incluso. Sulla via del ritorno, visita di alcuni villaggi locali.
Rientro in città e resto del pomeriggio libero per una passeggiata per conto proprio, shopping, etc. Sistemazione al Palais Juliana Hotel in camera Deluxe. Pernottamento.  

5° giorno: LUANG PRABANG – SIEM REAP (CAMBOGIA) – ANGKOR

Prima colazione.  Trasferimento all’aeroporto per la partenza con volo di linea Lao Airlines per Siem Reap. Arrivo a Siem Reap e  disbrigo delle formalità di ingresso per l’ottenimento del visto in aeroporto (indicativamente usd. 20 a persona). Assistenza e trasferimento in macchina privata ad Angkor . Sistemazione per 3 notti al “Navutu Dream Resort” - Explorer Room. Resto del pomeriggio e serata libero. Pernottamento.

6°-7° giorno: ANGKOR E I SUOI TEMPLI

Prima colazione in Hotel e giornate dedicate alle visite del grande complesso archeologico.
Oltre ala prima colazione in Hotel, il 6° giorno è incluso il pranzo in ristorante locale, il 7° giorno è prevista una cena in ristorante con spettacolo di danza tradizionali cambogiane.
Sistemazione al Navutu Dream Resort in Explorer Room.

Due intere giornate da dedicare alla visita dei templi di Angkor: la piú estesa area archeologica del mondo dove gli archeologi classificarono 276 monumenti di primaria importanza. Fra le tante meraviglie, la cittadella fortificata di Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali fatte erigere sul finire del XII secolo dal grande re Jayavarman VII che ordinò anche la costruzione, al centro del quadrilatero fortificato, del Bayon: il più enigmatico e suggestivo fra tutti i templi eretti dagli Khmer.
Fra tutti i templi quello sicuramente più celebrato é però Angkor Wat, il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer. Misura un perimetro esterno di 1.800 metri per 1.300 e il santuario centrale ha una superficie di 215 metri per 186 e culmina con il raffinato profilo delle cinque torri-santuario che dominano il paesaggio. Milleduecento metri quadri di raffinati bassorilievi offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa raffinatezza. Eretto quando in Italia si consacrava la cattedrale di Pisa e a Parigi si costruiva Notre-Dame, é l’emblema della Cambogia ed il simbolo dello stupendo Medioevo del Sud-Est asiatico. Pernottamenti in albergo.

8° giorno: SIEM REAP – BANGKOK

Prima colazione. Al mattino si percorre la strada che conduce ai piedi del Phnom Krom dove sulle rive del Grande lago sono ormeggiate decine e decine di barche che ospitano le case galleggianti del villaggio dei pescatori: una comunità di “nomadi del lago” che si spostano sulle acque del Tonle Sap per seguire le stagioni della pesca e che qui hanno le loro abitazioni, le scuole, la chiesa, i negozi, gli uffici pubblici, gli allevamenti di pesce, tutti costruiti su barconi e piattaforme galleggianti che si alzano e abbassano seguendo il regolare ritmo delle piene del lago.
Pranzo in ristorante e nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza con volo Bangkok Airways per Bangkok. Arrivo e trasferimento libero (con un taxi) all’Hotel “Pullman Bangkok”.  Sistemazione in una deluxe room . Pernottamento.

9° giorno: BANGKOK

Prima colazione e pernottamento in Hotel. Sistemazione al “Pullman Bangkok Hotel” in deluxe room.
Intera giornata libera e da dedicare alla visita della città.
La città di Bangkok, situata sulle rive del fiume Chao Phraya è la principale porta d'ingresso del paese, il porto principale e la residenza di un decimo della popolazione thailandese. Per quanto affollata, è senza dubbio carica di fascino e di monumenti incantevoli che raccontano lo splendore del passato. A Bangkok, che divenne capitale nel 1782, gli opposti della Thailandia si scontrano tra loro: le antiche tradizioni sono onorate, ma al tempo stesso ci si esalta per le nuove tendenze della vita moderna. Nonostante i numerosi grattaceli e il traffico intenso, Bangkok preserva intatta la sua grand'eredità culturale. Basterà ammirare il Grande Palazzo, il Tempio del Buddha di Smeraldo, il Tempio dell'Alba, per addentrarsi in una storia millenaria ricca di fascino.

10° giorno: BANGKOK – HAT YAI – KOH LIPE

Prima colazione. Trasferimento libero all’aeroporto. Partenza con volo Air Asia per Hat Yai. Quindi incontro in aeroporto e  trasferimento privato via terra e in speedboat all’isola di Koh Lipe. Sistemazione al  “Sita Beach Resort & Spa”  -  camera Superior sea view. Trattamento di prima colazione e pernottamento.

Dal 11° al 16 giorno: ISOLA DI KOH LIPE

Giornate libere per relax e attività balneari. Sistemazione al “Sita Beach Resort & Spa” in camera Superior Sea View. Trattamento di prima colazione incluso.

Koh Lipe e' una piccola isola della Thailandia situata nella parte meridionale del Mar delle Andamane. Si trova nella provincia di Satun, vicino all'isola di Langkawi (Malesia).
L'isola di carta - Koh Lipe (talvolta indicato come Ko LeePay o Koh Lipeh) fa parte del National Tarutao Marin Park, un folto gruppo di oltre 70 isole. Koh Lipe e' parte di un cluster di piccole isole della Thailandia chiamate Isole Butang, a circa 60 km dalla costa. Il nome "Koh Lipe" significa "isola di carta" nella lingua locale dei Chao Ley (Zingari del Mare).
Le 3 spiagge: Pattaya, Sunrise e Sunset Beach
Ci sono 3 spiagge principali a Koh Lipe: Pattaya Beach, Sunset Beach e Sunrise Beach. La prima e' piu' popolare ha una grande varieta' di luoghi per soggiorno, bere e mangiare. Sunrise Beach pochi e un piccolo villaggio con alcuni negozi e ristoranti di piccole dimensioni. Sunset Beach e' la piu' piccola ed ha solo un paio di posti in cui alloggiare.

17° giorno: KOH LIPE – HAT YAI – BANGKOK E PARTENZA PER DOHA/MILANO

Prima colazione. Trasferimento di ritorno in barca e via terra all’aeroporto di Hat Yai e volo Air Asia per Bangkok.
Arrivo all’aeroporto Don Mueang e trasferimento incluso dall’aeroporto Don Mueang al Suvarnabhumi in tempo utile per la partenza del volo Qatar per Doha.
Arrivo a Doha e proseguimento per Milano con volo Qatar. Pernottamento a bordo.

18° giorno: ARRIVO A MILANO

Arrivo all’aeroporto di  Milano-Malpensa in mattinata.






Quotazione puramente indicativa - euro 3.300 per persona
(iscrizione, assicurazione e tasse aeroportuali sono esclusi dalla quotazione sopra indicata)

La quotazione andrà confermata e rivista in base al periodo di svolgimento del programma e compatibilmente con le tariffe aeree.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu
Powered by Evoty