Australia e Polinesia Francese - Rotte Nel Mondo srl - Tour operator Milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Australia e Polinesia Francese

AUSTRALIA & POLINESIA FRANCESE
dagli antipodi al cuore dell'oceano Pacifico...

Partenze individuali con voli Cathay Pacific

1° giorno: Milano Malpensa – Hong Kong
Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa con voli Cathay Pacific alle ore 13.25 per Hong Kong. Pernottamento a bordo.

2° giorno: Hong Kong – Melbourne
Arrivo a Hong Kong alle ore 6.50 e coincidenza con volo Cathay Pacific alle ore 10.20 per Melbourne. Arrivo a Melbourne alle ore 21.30 e trasferimento libero in città. Sistemazione al Vibe Savoy Hotel 4* in Guest Room. Trattamento di solo pernottamento.

3° giorno:  Melbourne + escursione a Phillip Island
Mattinata libera a vostra disposizione per visitare Melbourne. Nel pomeriggio partenza per l’escursione a Phillip Island, per ammirare i pinguini che all’imbrunire rientrano nelle loro tane dopo una lunga giornata di pesca. Rientro in serata e sistemazione al Vibe savoy Hotel 4* in Guest Room. Trattamento di solo pernottamento.

4° giorno:  Melbourne + Escursione alla Great Ocean Road
Alla mattina partenza per un’intera giornata di escursione in pullman con guida e commento in lingua inglese alla Great Ocean Road. Pranzo incluso in corso di escursione.
Trecento chilometri di costa spettacolare visti da una fantastica strada panoramica, con un bel contrasto tra spiagge oceaniche, montagne ricoperte di foreste e pittoreschi villaggi. Partenza verso Geelong e Bells Beach, famosa per i surfisti. Sosta per un the prima di proseguire verso Lorne e Torquay. Nel Port Campbell National park inizia il tratto più pittoresco, con coste a strapiombo sul mare e spiagge battute dall’oceano. Sosta al Twelve Apostles Information Centre e tempo a disposizione per un volo panoramico in elicottero (non incluso nella quotazione). Sosta ai 12 Apostoli, Lorch Ard e London Bridge, mirabilmente scolpiti da secoli di erosione. Breve sosta al grazioso villaggio di Port Campbell. Nel tardo pomeriggio verso le 19.00/19.30 rientro in hotel. Sistemazione al Vibe Savoy Hotel 4* in Guest Room. Trattamento di solo pernottamento.

5° giorno:  Melbourne – Adelaide
Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo Qantas per Adelaide alle ore 12.10. Arrivo a Adelaide alle ore 13.00 e trasferimento libero al Majestic Roof Garden 4* in Deluxe King Room. Resto del pomeriggio libero per visitare la cittadina. Trattamento di solo pernottamento. Tranquilla e maestosa città di gusto decisamente europeo, Adelaide è la capitale del South Australia. La zona centrale dello shopping per eccellenza è Rundle Street, vale la pena di fare un giro anche nelle gallerie laterali, molto belle e di stile retrò. Esiste un sistema di pullman gratuito che fa il giro della zona centrale, (probabilmente il 99C), si consiglia di chiedere conferma. Un'altra possibilità è il noleggio di una bicicletta (presso il parco pubblico) per dedicarvi all'esplorazione di questa città tutta in pianura, la zona centrale e il parco, dai bei viali alberati. Gli edifici di maggiore interesse sono il Festival Centre, il Parliament House, il Casinò, la Art Gallery Of South Australia, il South Australian Museum e Ayers House. Una visita merita sicuramente la cittadina di Glenelg, lungo la costa. Ci si arriva raggiungendo Victoria Square e prendendo il vecchio e pittoresco tram che in circa 20 minuti conduce alla meta, una graziosa cittadina di mare con negozi spesso meno cari di Adelaide e una bella passeggiata lungo la riva, magari sostando in uno dei molti caffè all'aperto.

Possibilità di prevedere un giorno in più per visitare l’isola di Kangaroo Island !!

6° giorno: Adelaide – Alice Springs – Ayers Rock
La mattina trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo Qantas per Alice Springs alle ore 9.45. Arrivo a Alice Springs alle ore 11.55 e coincidenza con volo Qantas alle ore 14.00 per Ayers Rock. Arrivo ad Ayers Rock alle ore 14.50 e ritiro dell’auto a noleggio tipo Toyota Corolla Hatch o similare direttamente al banco Hertz con chilometraggio e trasferimento libero al Desert Gardens 4* in Standard Room. In serata è prevista la cena nel deserto “Sound of Silence”: verrete prelevati dal vostro hotel un’ora prima del tramonto (vi verrà comunicato in loco l’orario preciso) e condotti su una duna deserta, dove, sorseggiando champagne, potrete ammirare il magnifico tramonto sui Monti Olgas, al suono del didgeridoo, il caratteristico strumento a fiato degli aborigeni. All’imbrunire si accenderanno le lanterne e prenderete posto intorno alla tavolate. Vi sarà servita la cena. Al termine, le luci saranno spente e avrete la possibilità si ammirare un cielo stellato chiaro e luminoso. Trattamento di solo pernottamento in hotel.

7° giorno:  Ayers Rock

Auto a noleggio a disposizione. Giornata libera per visite ed escursioni facoltative suggeriamo il monolito all’alba o al tramonto e la visita ai Monti Olgas raggiungibili in pochi minuti di auto, oppure percorrere la base del monolito scoprendo i vari anfratti legati alla storia e alla spiritualità del popolo aborigeno che considera sacra questa terra. Sistemazione al Desert Gardens 4* in Standard Room. Trattamento di solo pernottamento.

Il simbolo per eccellenza dell'Australia: il fascino di Ayers Rock. Questo misterioso Monolito di sabbia, situato a 500 Km a Sud-Ovest di Alice Springs, è alto 350 m. e largo 7.5 Km. Non è una roccia, ma la punta di un conglomerato di sassolini, fondo di ciò che fu un lago interno circa 600 milioni di anni fa. Per gli aborigeni, la Roccia è il "Luogo Sacro dei Sogni", e tutt'intorno si trovano pitture rupestri. E' interessante osservare come la Roccia cambia drasticamente colore a seconda della luce e del tempo. A poca distanza dal monolito, ai confini del Parco di Uluru di cui fanno parte anche i Monti Olgas, sorge il complesso alberghiero Ayers Rock Resort, in grado di offrire oltre a diversi tipi di sistemazione, per ogni tipo di esigenza o budget, tutta una serie di servizi complementari atti a sollecitare la corretta distribuzione di informazioni riguardanti la zona. Giornalmente, è a disposizione dei visitatori, un efficiente Travel Desk in grado di organizzare trasferimenti, escursioni di ogni genere, diurne e notturne, attività sportive, animazione serale. Recentemente ristrutturato in tutte le sue parti, rappresenta un'oasi di progresso e cultura al centro del Red Centre australiano.

8° giorno:  Ayers Rock – Sydney

In mattinata trasferimento in aeroporto e rilascio del veicolo a noleggio presso il banco Hertz in tempo utile per partenza con volo Qantas per Sydney alle ore 13.40. Arrivo a Sydney alle ore 17.05 e trasferimento libero al The Grace Hotel 4* in Superior Room. Resto della giornata libera per visitare la città. Trattamento di solo pernottamento.

Sydney è sicuramente la città più famosa d'Australia, meta fondamentale per chiunque visiti questo meraviglioso Paese. Luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la baia e le moltissime spiagge della costa, ma anche centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. Per conoscere Sydney partite dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino a raggiungere il giardino botanico, maestoso e rilassante, con stormi di pappagalli bianchi che scendono a terra in cerca di cibo. Proseguite poi lungo la passeggiata che conduce al Circular Quay, dove potrete prendere il traghetto che con una breve crociera nella baia porta all'acquario sottomarino di Darling Harbour (vedrete mante gigantesche che ondeggiano sul Vostro capo) o al Taranga Zoo, dove potrete osservare tutte le specie animali più insolite che abitano la grande isola-continente Australia. Sempre dall'Opera House potrete raggiungere la zona storica dei Rocks, un tempo i magazzini coloniali inglesi oggi ristrutturati per diventare centro commerciale e zona di svago: giocolieri, musicisti e artisti da strada allietano i passanti a caccia di souvenir o di una buona birra australiana. Per il pranzo consigliamo il Fish Market a Darling Harbour, dove potrete scegliere il trancio di pesce che preferite e vederlo cucinare sotto i Vostri occhi. Per la cena invece, consigliamo ottimi manicaretti a base di pesce presso il Waterfront Restaurant dei Rocks, con baia illuminata come scenario, veramente mozzafiato. Ottimo ristorante per il pesce e' anche Doyle's a Watson Bay, uno dei più antichi di Sydney.

9° giorno:  Sydney + visita della città e crociera nella baia

Alla mattina partenza per una escursione di mezza giornata di visita della città a bordo di pullman e con commento in lingua inglese.
Si costeggiano Hyde Park, le principali vie dello shopping, Darling Harbour, Cockle Bay e la monorotaia. Dopo aver attraversato il famoso Harbour Bridge, si prosegue verso i quartieri a nord della città: sosta a Milsons Point per vedute spettacolari dell’opera House e dello skyline della città. Si attraversano quartieri residenziali fino alla famosa Manly, una delle spiagge più famose della città. Tempo libero per passeggiare lungo il corso o sorseggiare una bibita in uno dei famosi locali sulla spiaggia. Rientro in città attraverso Freshwater  Bay, Curl Curl Beach ed i quartieri alla moda di Neutral Bay e Mosman.
Al King Street Wharf imbarco sulla nave Majistic per una crociera nella baia con pranzo incluso a bordo. Si potrà ammirare la baia di Sydney in tutta la sua bellezza, lasciando alle spalle l’imponente Harbour Bridge passando davanti l’Opera House. Termine della crociera intorno alle ore 14.00 e rientro per conto proprio in hotel. Resto del pomeriggio libero a disposizione. Trattamento di solo pernottamento al The Grace 4* in Superior Room. Trattamento di solo pernottamento.

10° giorno:  Sydney – Auckland – Papeete

In giornata trasferimento libero in aeroporto per partenza con volo Qantas per Auckland. Arrivo a Auckland e coincidenza con volo Tahiti Nui per Papeete. Proseguimento a bordo.

11° giorno:  Papeete – Bora Bora

Per via del fuso orario si guadagna un giorno.

Arrivo a Papeete alla mattina presto, accoglienza da parte dei nostri corrispondenti e trasferimento incluso al terminal Air Tahiti e coincidenza con volo domestico per Bora Bora. Arrivo a Bora Bora e trasferimento con barca al Sofitel Bora Bora Marara Beach Resort & Private Island 4* in Luxury Garden Bungalow. Resto della giornata a disposizione. Trattamento di pernottamento e prima colazione.

12-13-14-15-16° giorno:  Bora Bora

Intere giornate libere per relax e attività balneari sull’isola di Bora Bora. Sistemazione al Sofitel Bora Bora Marara Beach Resort 3* sup in Superior Garden Bungalow.
Trattamento di pernottamento e prima colazione.

Possibilità di sistemazione in hotel di categoria superiore "Sofitel Bora Bora Private Island" 4*. Quotazione su richiesta.

17° giorno: Bora Bora – Papeete

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento dal vostro hotel con barca al terminal Air Tahiti Nui e partenza con volo domestico per Papeete. All’arrivo trasferimento incluso al Radisson Plaza Resort 4* in deluxe Ocean View Room. Trattamento di solo pernottamento.

18° giorno:  Papeete – Auckland

La mattina presto trasferimento incluso dal vostro hotel all’aeroporto e partenza con volo Air Tahiti Nui per Auckland.
Qui si perde il giorno guadagnato.


19° giorno:  Auckland – Hong Kong – Malpensa

Arrivo a Auckland e coincidenza con volo Cathay Pacific per Hong Kong. Arrivo a Hong Kong in serata e coincidenza con volo notturno Cathay Pacific per Milano. Proseguimento a bordo.

20° giorno:  Arrivo in Italia

Arrivo all’aeroporto di Milano in mattinata.


Quotazione puramente indicativa - euro 5.650 per persona
(iscrizione, assicurazione e tasse aeroportuali sono esclusi dalla quotazione sopra indicata)

La quotazione andrà confermata e rivista in base al periodo di svolgimento del programma e compatibilmente con le tariffe aeree.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu
Powered by Evoty